Prosegue la protesta degli operai di Frosinone

Prosegue ininterrottamente da più d 24 ore la protesta dei 7 lavoratori della Multiservizi di Frosinone, che hanno trascorso la notte sul tetto del Comune.
La zona, al momento, è presidiata dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Locale.

Gli operai, lunedì sera, hanno anche avuto un colloquio telefonico con Nicola Zingaretti, il Presidente della Regione Lazio (dato anche che l’azienda municipalizzata in via di liquidazione è partecipata al 48% della Regione Lazio. Il 20% del Comune di Frosinone; il restante tra Provincia di Frosinone e Comune di Alatri).
La protesta, infatti, è iniziata dopo che la società è finita in liquidazione, mettendo così a rischio il loro futuro.
E, pare, i 7 hanno intenzione di portarla ancora avanti, finché “qualcosa non si muoverà”, come hanno dichiarato.