06 Marzo 2021

Pubblicato il

Pulizie della casa e scaloppine al formaggio grana di Donna Assunta

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Dopo le feste di Natale ci troviamo di nuovo alle prese con le pulizie della casa. Come ben sapete, la paglietta è il miglior aiuto per pulire e lucidare pentole e stoviglie. Se volete fare poca fatica, versate sulla superficie da trattare un paio di gocce di olio di semi. La paglietta "volerà" e il risultato sarà migliore. Sciacquate bene e asciugate con cura. Il posto più pulito da tenere in casa è il pavimento sotto i caloriferi. Se si usa l'aspirapolvere e si lava tutti i giorni quella zona, c'è meno polvere in giro, meno polvere sul muro e anche meno polvere nei polmoni. E a tavola?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Scaloppine al formaggio grana

Per quattro persone: 500 gr. di scaloppine di vitello, una cipolla, grana padano, un bicchiere di vino bianco secco, farina, un pizzico di peperoncino, un ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela appassire in una padella con tre cucchiai d'olio. Infarinate leggermente le scaloppine, trasferitele nella padella con la cipolla e fatele rosolare a fuoco medio su entrambi i lati. Insaporite con una presa di sale, un pizzico di pepe e aggiungete metà del vino. Cuocete a fuoco basso finché il viino sarà completamente evaporato. Nel frattempo, tagliate 50 gr. di grana a scaglie sottili,  distribuitele sulla carne, bagnate con il vno rimasto, aggiungete il peperoncino, coprite e proseguite la cottura fino a quando il fondo si restringerà della metà e il formaggio sarà fuso. Cospargete con il prezzemolo tritato e un paio di cucchiai di grana grattugiato. Servite subito. Visto? Veloce, veloce!

Leggi anche:

Bucatini con sugo di scorfano per il menù natalizio di Donna Assunta

Consigli per la cura degli occhi e confettura di castagne

Omelette al prosciutto e i preziosi consigli di Donna Assunta

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento