Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Ottobre 2020

Pubblicato il

Quirinale: scoperto tempio del VI secolo a.c

di Redazione

Gli archeologi hanno individuato un pozzo e dei muri che delimitavano l’orto del convento adiacente

Sul colle del Quirinale è stato scoperto un tempio, probabilmente risalente al VI secolo a.C.
La scoperta si deve agli scavi della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, all’interno dell’ex Regio Ufficio Geologico di largo Santa Susanna.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il ritrovamento è avvenuto nell’edificio liberty progettato e realizzato da Raffaele Canevari nel 1879: gli archeologi hanno individuato un pozzo e dei muri che delimitavano l’orto del convento di Santa Maria della Vittoria, del ‘600.

“Abbiamo rinvenuto poderose file di blocchi in tufo in uno spessore di meno di 3 metri – ha dichiarato Mirella Serlorenzi, direttrice degli scavi – si tratta dei muri di un edificio cultuale che risale, con ogni probabilità, al periodo arcaico, ovvero al VI secolo a.C, in uso almeno fino al III secolo a.C. I ritrovamenti fanno identificare con certezza almeno un ambiente rettangolare – ha continuato – ma il muro in opera quadrata che prosegue oltre l’angolo lascia pensare a una fronte superiore ai 20 metri, che si estende quindi oltre il taglio operato dalle fondazioni del convento di Santa Maria della Vittoria”, che è la chiesa ancora oggi adiacente al luogo della scoperta.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento