Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

Raffica di arresti e denunce dei Carabinieri ad Aprilia

di Redazione
Controlli a tappeto: 12 denunce e 3 arresti per spaccio e furto aggravato, uno di questi avvenuto in un supermercato

“Controllo del territorio: denunciate 10 persone”

Il 21 aprile  2015, in Aprilia (LT), i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale hanno deferito in stato di libertà, alla competente A.G., le sottonotate persone:

un 25enne di Latina per “violazione colposa dei doveri inerenti custodia di cose sottoposte a sequestro disposte nel corso di proc.to dell’autorità amm.va”, avendo concesso in uso la propria autovettura, già sottoposta a sequestro amministrativo, per assenza di copertura assicurativa;

un 37enne di Ardea (RM) per “falsità in scrittura privata”, poiché sorpreso alla guida del proprio veicolo con polizza assicurativa contraffatta;

un 41enne cittadino indiano residente ad Aprilia, per i reati di “uso di atto falso e guida senza patente”, in quanto sorpreso alla guida del proprio veicolo senza aver conseguito la relativa patente ed esibendo un permesso internazionale di guida contraffatto;

un 22enne cittadino rumeno, in Italia senza fissa dimora, nullafacente e un 47enne cittadino indiano, residente ad Aprilia, per “guida senza patente”, avendo condotto i propri veicoli senza aver mai conseguito la prevista patente;

un 34enne cittadino romeno  residente ad Aprilia  per “guida sotto l’influenza dell’alcool, avendo condotto il proprio veicolo in evidente stato di ebbrezza alcolica, come acclarato dagli accertamenti etilometrici, riportando un tasso alcolemico superiore al limite consentito;

un 34enne cittadino romeno, in Italia senza fissa dimora, per essere stato sorpreso alla guida del proprio veicolo senza aver conseguito la patente ed in stato di ebbrezza, come acclarato dagli accertamenti etilometrici, riportando un tasso alcolemico superiore al limite consentito;

un 24enne di Aprilia per il reato di “guida sotto l’influenza di stupefacenti”. Il giovane è stato sorpreso alla guida del veicolo sotto l’effetto di “cannabinoidi”, come acclarato dall’esito degli accertamenti sanitari effettuati presso locale nosocomio;

Vuoi la tua pubblicità qui?

un 43 di Latina per il reato di “ violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale”, avendo violato le prescrizioni imposte con la misura a cui era sottoposto;

una 25enne di Aprilia per il reato di “ricettazione”, poiché trovata in possesso, a seguito di perquisizione locale, di un’autovettura Smart Fortwo, priva targa, rubata a Roma il 20 aprile u.s..

 “Circoli ricreativi e frutterie passati al setaccio”

Il 21 aprile  2015, in Aprilia (LT), i Carabinieri dei Nuclei Antisofisticazione e Sanità, dell’Ispettorato del Lavoro di Latina, unitamente a quelli del locale Reparto Territoriale, coadiuvati dal personale SIAE di Roma, hanno deferito in stato di libertà, alla competente A.G.:

un 32enne residente a Lanuvio (RM), presidente di un locale Circolo ricreativo, per “omessa apertura  partita i.v.a., omessa installazione registratore di cassa, mancata certificazione per vendita di alimenti e bevande, congelazione abusiva di alimenti, carenze strutturali e obbligo affissione del divieto di fumare”. Allo stato sono in corso ulteriori approfondimenti documentali, all’esito dei quali sarà valutata l’applicabilità di sanzioni amministrative pecuniarie da euro 1.000 a 6.000;

un 29enne cittadino di origini egiziane, titolare di una locale frutteria, per “occupazione di lavoratore non in regola”. Nella circostanza venivano contestate, al predetto, sanzioni amministrative da euro 500 a 15.500 per “mancato aggiornamento dia sanitaria e etichettatura prodotti ortofrutticoli freschi”;

 –contestato con sanzioni amministrative da euro 500 a 15.500 a una 40enne, presidente di un locale Circolo ricreativo,  per “mancato aggiornamento dia sanitaria”.

“Furto al Maury's: arrestato un cittadino romeno”

Il 21 aprile 2015, alle ore 17.00 circa, in Aprilia (LT),  presso l’Emporio “Maury’s”, i Carabinieri del NORM del locale Reparto territoriale hanno tratto in arresto M. V. C., 37enne cittadino romeno, residente a Roma, per il reato di “furto aggravato”L’uomo è stato bloccato dopo aver trafugato, dal citato negozio, prodotti casalinghi per un valore complessivo pari a euro 100 circa, occultandoli nel giubbotto. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione  del rito direttissimo, mentre la merce, interamente recuperata, è stata restituita al titolare dell’esercizio commerciale.

 “Arrestato un 25enne per tentato furto aggravato”

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 21 aprile  2015,  alle ore 20.00 circa, in Aprilia (LT), i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale  hanno tratto in arresto C. A., 25enne del luogo, per il reato di “tentato furto aggravato”L’uomo è stato sorpreso all’interno della scuola comunale, sita in via Inghilterra n. 154, ma da tempo  dismessa, mentre tentava di asportare 2 porte interne e 14 termosifoni in alluminio. Il giovane è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato.

 “Arrestato un 50enne per spaccio: in casa cocaina e mannite”

Il 22 aprile 2015, alle ore 11.00 circa, in Cori (LT), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto C. C., 50enne del luogo, ritenuto responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”L’uomo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare,  è stato trovato in possesso di gr. 11 di cocaina, 3,5 di mannite, di un bilancino elettronico e diverso materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sequestrato. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo