Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Luglio 2021

Pubblicato il

Raffica di denunce dei Carabinieri a Viterbo e provincia

di Redazione

23 persone deferite, 350 identificate, controllati 280 veicoli, elevate 115 contravvenzioni per oltre 3mila euro

Anche in questo fine settimana i Carabinieri del Comando Provinciale de Viterbo hanno concentrato le forze svolgendo molti servizi per garantire maggior sicurezza sulle strade e prevenire il fenomeno dei furti e del consumo di sostanze stupefacenti.

Durante i vari controlli i Carabinieri hanno denunciato a Viterbo:

un 46nne ed un 40nne poiché sorpresi alla guida dei propri autoveicoli in evidente stato di ebbrezza alcolica accertati a mezzo etilometro;

un 51nne sorpreso alla guida sotto l’effetto di sostanza stupefacente, che si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti preliminari. 

A Graffignano sono stati denunciati due 17nni poiché sorpresi mentre annaffiavano 3 piante di canapa indiana  ed in possesso di 65 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana; a Vetralla un cittadino romeno 31nne per aver rapinato ad un connazionale la somma contante di € 1.000,00 appena vinta alle slot machine. Nella circostanza la vittima aveva subito delle ferite giudicate guaribili in 8 giorni presso l’Ospedale di Viterbo.

Ad Acquapendente è finito nei guai un cittadino romeno 31nne poiché colto alla guida del proprio autoveicolo sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita; a Bolsena denunciati due uomini di 32 e 27 anni per disturbo alla pubblica quiete per aver con schiamazzi e musica ad alto volume disturbato gli ospiti di un camping del luogo. A San Lorenzo Nuovo i militari hanno denunciato un 39nne ed un 42nne entrambi con precedenti di polizia perché colti alla guida dei rispettivi veicoli in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanza stupefacente.

A Caprarola denunciati

Vuoi la tua pubblicità qui?

un 43nne con numerosi precedenti di polizia, già sottoposto agli arresti domiciliari, per aver ceduto sostanza stupefacente ad alcuni giovani del luogo

sette minorenni tutti di età compresa tra i 15 e i 17 anni che si sono resi responsabili dal 2014 ad oggi di ingiurie nei confronti di un 75nne in qualche circostanza sfociate in percosse e lesioni personali

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Monte Romano è finito nei guai un 26nne di Roma che a seguito di un sinistro stradale di lieve entità è risultato essere sotto l’effetto di sostanza stupefacente: a Blera un 47nne del luogo che a seguito di un controllo è risultato essere alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica poi accertata a mezzo etilometro. A Montalto di Castro un cittadino romeno 41nne è stato sorpreso alla guida del proprio autoveicolo senza la patente di guida poiché mai conseguita

Durante i servizi posti in essere sono stati altresì segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo 6 giovani di età compresa tra i 36 e i 25 anni poiché trovati in possesso, per uso personale, in totale di 3 grammi di hashish e due sigarette artigianali contenenti analoga sostanza. Durante i servizi sono stati controllati 280 veicoli, identificate circa 350 persone, elevate 115 contravvenzioni al codice della strada per un totale di 3.250,00 euro circa, sottoposti a sequestro 8 autoveicoli, e sottratti 290 punti dalle patenti di guida. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento