09 Agosto 2020

Pubblicato il

Regionali Lazio. Gli ultimi sondaggi, Incerto candidato Centrodestra

di Redazione

Secondo sondaggio Piepoli, Zingaretti sconfigge nettamente Gasparri (40% contro 21) e anche l'altro esponente del centrodestra, Sergio Pirozzi (34% contro 29)

Il giorno delle elezioni regionali 2018 dovrebbe corrispondere per  il Lazio, la Lombardia e il Molise a domenica 4 marzo, ovvero lo stesso giorno delle elezioni politiche 2018. Ancora non è certo il candidato del Centrodestra nel Lazio, che secondo un recente sondaggio convincerebbe solo il 20% dell'elettorato.

In un sondaggio di Nicola Piepoli pubblicato sul quotidiano "La Stampa", la candidata del M5S, Roberta Lombardi, sarebbe in testa davanti al presidente uscente del Pd, Nicola Zingaretti. L'attuale presidente, Nicola Zingaretti, è in generale ben voluto dalla popolazione: in questi anni ha governato bene la regione senza fare troppo rumore. Tuttavia, messo a confronto con gli altri candidati, Zingaretti non esce vincitore su tutti. Sconfigge nettamente Maurizio Gasparri (40% contro 21) e anche l'altro esponente del centrodestra, Sergio Pirozzi (34% contro 29), attuale sindaco di Amatrice. 

Non se la cava bene, invece, contro Roberta Lombardi: in questo caso c'è un «testa a testa» in cui la candidata del Movimento Cinque Stelle risulta essere marginalmente vincitrice (36% contro 34). Quanto alla stessa candidata grillina, risulta fortemente vincente su Gasparri (36% contro 24) e batterebbe anche Pirozzi (35% a 29%).

Un sondaggio della Index Research conferma invece il presidente Nicola Zingaretti, con il 36% di preferenze, in testa con un buon vantaggio sugli altri candidati; segue Roberta Lombardi con il 29%, e Maurizio Gasparri al 22%. L'ex sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, secondo Index Research, è fermo solo al 10%.

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi