Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Regione Lazio a difesa del made in Italy

di Redazione

L'assessore Ricci promette massimo impegno per la difesa dei prodotti agroalimentari nostrani

Sosteniamo e difendiamo il ‘made in Italy’ agroalimentare perché è la nostra più grande risorsa economica e fonte di benessere”. Lo ha detto Sonia Ricci, assessore all’ Agricoltura della Regione Lazio, in merito alla manifestazione che si è svolta oggi al valico del Brennero in difesa dei prodotti ‘made in Italy’.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“La sicurezza, la trasparenza e la salute dei consumatori – ha aggiunto l’assessore Ricci – rappresentano le nostre priorità. ll marchio di qualità ‘made in Italy’ è uno strumento fondamentale per porre un freno al grave danno economico e di immagine che deriva dal fenomeno della contraffazione dei prodotti italiani. E’ necessario dunque sostenere forme di garanzia sulla tracciabilità delle nostre filiere, per tutelare il reddito degli agricoltori e assicurare la salute dei consumatori che in tutto il mondo amano e apprezzano l’autenticità dei prodotti italiani”.

“Anche nella regione Lazio – ha concluso l’assessore – vogliamo difendere le nostre filiere produttive, dalla materia al prodotto finito. Uno dei più importanti obiettivi della Giunta Zingaretti è la garanzia della qualità di una filiera tutta regionale che renda più semplice l’ingresso dei prodotti regionali nei diversi canali di mercato e di distribuzione”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento