Registro Nazionale delle Imprese Storiche: riaperti i termini di iscrizione

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi a entrare nel Registro Nazionale delle imprese storiche, reso disponibile sul sito istituzionale dell’Unioncamere (www.unioncamere.gov.it), allo scopo di incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno tramesso alle generazioni successive un patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali. Possono presentare domanda di iscrizione le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle imprese e attive, con esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore per un periodo non inferiore a 100 anni alla data del 31 dicembre 2018. L’avviso e la domanda sono pubblicati sul sito della Camera di Commercio.

Al modulo di domanda devono essere allegati: una breve relazione sulla vita dell’azienda dalla costituzione a oggi, dalla quale si evinca, in particolare, la continuità storica dell’impresa; copia della documentazione storica utile a dimostrare la data di avvio dell’attività o della costituzione, qualora queste non coincidano con quelle risultanti dalla visura camerale; eventuale copia di pubblicazioni e/o documentazione storica sulle origini e sulla storia dell’impresa (facoltativa). Per tutti i materiali indicati è preferibile l’invio in formato elettronico. Sarà inoltre particolarmente apprezzato per l’eventuale pubblicazione nel Registro delle imprese storiche l’invio del logo o marchio attuale dell’impresa, di fotografie d’epoca o riproduzioni di documenti storici (lettere commerciali, documenti contabili, cataloghi storici, marchi storici, pubblicità ecc.), corredati da didascalie (data o periodo, breve descrizione del contenuto del documento o della fotografia ecc.).