Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Luglio 2020

Pubblicato il

Report: Ogni anno 600 persone pensionate dallo Stato a causa dei vaccini

di Redazione

Sigfrido Ranucci: "Non mettiamo in discussione utilità del vaccino per l'hpv ma vogliamo solo analizzare alcuni problemi"

Sigfrido Ranucci, conduttore della trasmissione di RaiTre "Report", è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Francesco Vergovich "Roma ogni giorno". "Chi ha visto il programma – ha dichiarato Ranucci –  sa che abbiamo mostrato l'utilità del vaccino per l'hpv e che non è stata un'inchiesta contro l'utilità delle vaccinazioni. Abbiamo parlato della farmacovigilanza e abbiamo spiegato che se si volesse tappare la bocca ai movimenti contro i vaccini si dovrebbe combattere la corruzione. Una parte del pubblico l'ha interpretata come un'inchiesta contro i vaccini, mi assumo la responsabilità se ho sbagliato".

"Mi piacerebbe pensare che in un Paese dove c'è la libertà di informazione – ha aggiunto – si possa parlare liberamente di vaccini, senza metterne in discussione l'utilità perchè sarebbe da sciocchi, e poter dire 'attenzione, c'è un problema'. I dati che abbiamo riportato sono dell'Oms. Sul caso del vaccino Hpv ci sono più reazioni che in altri casi. Inoltre, in Italia ci sono 600 persone l'anno che sono pensionate dallo Stato perchè hanno avuto conseguenze dai vaccini. Ma questo non significa che non bisogna vaccinarsi, i vantaggi sono superiori agli svantaggi. Ma se c'è un problema, vogliamo capire cosa c'è alla base?".

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi