Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Requiem di Mozart per il Giappone dal Vaticano – 11 marzo 2014

di Redazione

Martedì 11 marzo lo straordinario concerto presso la Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura in suffragio delle vittime dello tsunami e dei terremoti in Giappone e in Italia. Ore 20, ingresso libero. Roma. Martedì 11 marzo, in occasione del terzo anniversario del devastante terremoto che colpì il Giappone Orientale, torna il Requiem di Mozart per il Giappone dal Vaticano, che lo scorso anno ha emozionato un pubblico di più di duemila persone nella maestosa Basilica di San Paolo fuori le Mura. Patrocinato dall’Ambasciata del Giappone presso la Santa Sede, il Requiem è un intenso momento artistico che vuole rendere omaggio alle vittime dello tsunami e dei terremoti in Giappone e in Italia, in un dialogo interreligioso sublimato dalla leggiadra potenza della musica. Ad eseguire il Requiem K 626 sarà ancora una volta l’Orchestra Sinfonica Gioacchino Rossini di Pesaro, diretta dal M° Daniele Agiman, con il Coro San Carlo di Pesaro e i solisti Masahiro Shimba, tenore, Airi Nakano, soprano, Evghenia Dundekova, mezzo soprano, Massimiliano Damato, basso. La serata vedrà la partecipazione straordinaria di Romano Pucci, già primo flauto dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, e Satoko Suzuki, primo violoncello dell’Orchestra Imperiale. Si esibirà inoltre la giovane violinista Saori Takahashi, una studentessa proveniente dalle zone colpite dallo tsunami. Il concerto si terrà martedì 11 marzo 2014 alle ore 20 presso la Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura. Ingresso libero. L’evento è organizzato dal Comitato Esecutivo Giapponese, Presidente Tesuo Otani, Vice Presidente Tamamatsu Kuwata e Nippon Genki Project Masaharu Moriya in collaborazione con Foundation of Global Life Learning Center, Digital Records, Edizioni Musicali Wicky (Milano), Incontri Mediterranei, Dogs Inc, Emmenta Create Co. Japan. Incontri Mediterranei – Ufficio Stampa Valentina Petrucci 0761 402893 – 328 2464626 festivalorgano@email.it www.cittadiorte.it

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento