18 Ottobre 2021

Pubblicato il

Rieti, aperta la camera ardente per Stefano Colasanti. Domani i funerali

di Redazione
Il sindaco Antonio Cicchetti: "Stefano Colasanti ha avuto il coraggio di rischiare la propria vita per salvarne altre”

E’ stata aperta questa mattina, lunedì 10 dicembre, al comando provinciale dei Vigili del Fuoco la camera ardente di Stefano Colasanti, morto sulla Salaria dopo essere stato investito dall’esplosione dell’autocisterna. Decine di Vigili del Fuoco sono arrivati da molte zone d’Italia, in tanti da Viterbo e da Terni, per rendere omaggio al collega e pregare nella palestra intorno alla bara avvolta dal tricolore.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tra le prime istituzioni ad arrivare il sindaco Antonio Cicchetti: Una tragedia immane per la città. In un’epoca dove molti si defilano dalle loro responsabilità, Stefano Colasanti ha avuto il coraggio di rischiare la propria vita per salvarne altre”. Il funerale si terrà domani, martedì 11 dicembre, alle 11:30 in Cattedrale. Il rito sarà celebrato dal Vescovo di Rieti, Domenico Pompili. Con Colasanti anche l’ultimo saluto ad Andrea Maggi, il ragazzo ucciso dall’esplosione di mercoledì scorso. (Fonte Riti Life)

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lazio, sanità privata. Venerdì 14 sciopero e manifestazione

Terracina (Lt), Trovato corpo di uomo morto disperso in mare

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo