Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Rieti città amica dei bambini

di Redazione

Una settimana dedicata all’infanzia e all’adolescenza”, in programma a Rieti dal 20 al 26 maggio

La nuova Amministrazione si è assunta l’impegno di porre al centro della propria azione le politiche di cittadinanza attiva in favore dell’infanzia e dell’adolescenza. Per questo, nell’ambito del programma Unicef “Child-friendly Cities”, il Sindaco Simone Petrangeli invita la cittadinanza a partecipare e a contribuire alla realizzazione dell’evento “Rieti Città Amica dei Bambini: Una settimana dedicata all’infanzia e all’adolescenza”, in programma a Rieti dal 20 al 26 maggio.
L’iniziativa, che si colloca all’interno di un processo finalizzato ad accreditare Rieti come Città amica delle bambine e dei bambini, mira a tradurre in pratiche di cittadinanza attiva i principi della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Il concetto di Città Amica non si basa né su uno status ideale né su un modello standardizzato bensì è un insieme di azioni attraverso le quali ogni Città diventa più amica dei bambini in tutti gli aspetti della gestione amministrativa, dell’ambiente e dei servizi.
L’iniziativa “Rieti Città Amica dei Bambini: Una settimana dedicata all’infanzia e all’adolescenza” segna uno dei momenti più significativi del percorso già avviato, grazie alla partecipazione dell’Unicef che consegnerà al Sindaco e alla Città di Rieti l’onorificenza internazionale “Città amica delle bambine e dei bambini”. Per incorniciare questo momento il Comune sta organizzando una settimana di eventi per valorizzare il protagonismo giovanile, partendo dalla collaborazione con le scuole. La filosofia è quella di mettere al centro il talento dei giovani proponendo attività in luoghi della Città solitamente destinati ad altro.
Parallelamente saranno previste altre iniziative, organizzate e proposte da diversi soggetti interessati a partecipare (Società sportive, attività commerciali, Associazioni di musica/danza/arte, librerie-biblioteche, Proloco, Associazioni giovanili etc.).
Chiunque vorrà contribuire alla riuscita dell’evento può mettersi in contatto con il Comune: scrivendo a urs@comune.rieti.it oppure chiamando il Dott. Velasco 0746/287301 o la Dott.ssa Iraggi 347/5855341. La prima riunione tecnica, che servirà a raccogliere e coordinare le diverse proposte, si svolgerà lunedì 8 aprile alle ore 9.30 in Sala Consiliare.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento