Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Rieti, Petrangeli su trasferimenti:”Intervenga il Parlamento”

di Redazione

"I Comuni sono al collasso. Rieti deve fare i conti anche con l'adesione alla procedura antidissesto"

Continua, anche quest’anno, il taglio indiscriminato dei trasferimenti erariali agli Enti Locali. La situazione dei Comuni è drammatica e nel caso del nostro ente è ancora peggiore a causa della procedura antidissesto alla quale siamo stati costretti ad aderire.

Nel 2013 abbiamo dovuto sopportare un taglio ai trasferimenti erariali di 2,3 milioni di euro, quest’anno sarà di 1 milione. Chiediamo un impegno al Parlamento e a tutte le forze politiche affinché si ripristini un giusto rapporto di collaborazione tra Stato ed Enti Locali e si presti maggiore attenzione ai Comuni (oltre 80) che hanno aderito alla procedura antidissesto scegliendo una politica di responsabilità e rigore.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stiamo stilando il Bilancio 2014 e i tagli condizioneranno pesantemente le scelte che andremo a compiere. Oltre a ciò, entrerà in vigore anche la nuova fiscalità locale che non fa altro che ripristinare l'Imu sulla prima casa, ma con un altro nome. Il legislatore ha ulteriormente complicato la materia chiedendo ai contribuenti e agli amministratori uno sforzo di comprensione inusuale.

Nonostante le grandi difficoltà continueremo nella strada del risanamento coniugando rigore, sviluppo ed equità. Nel 2013 abbiamo introdotto la No Tax Area e anche nel 2014 saranno previste agevolazioni per le fasce sociali più deboli.

E’ quanto dichiara il Sindaco di Rieti, Simone Petrangeli

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento