Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2020

Pubblicato il

Rieti ricorda Salvo D’Acquisto

di Redazione

L'iniziativa è stata promossa dall'Associazione Santa Barbara nel Mondo

Nella giornata odierna è previsto un nuovo appuntamento con le proposte dell’Associazione Santa Barbara nel Mondo. Sempre alla ricerca di paralleli ideali con il martirio della Patrona di Rieti, la macchina organizzativa diretta da Pino Strinati propone al pubblico reatino una riflessione sulla figura del Vice Brigadiere dei Carabinieri Salvo D’Acquisto, insignito di Medaglia d’oro al valor militare alla memoria per i fatti del 23 settembre 1943.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il giovane carabiniere, poco più che ventenne, scelse infatti di farsi fucilare dalle truppe naziste per evitare che un’azione di rappresaglia privasse della vita 22 persone scelte a caso. «La storia dell'Arma dei Carabinieri dimostra che si può raggiungere la vetta della santità nell'adempimento fedele e generoso dei doveri del proprio Stato. Penso, qui, al vostro collega, il vice-brigadiere Salvo D'Acquisto, medaglia d'oro al valore militare, del quale è in corso la causa di beatificazione» disse di lui Papa Giovanni Paolo II.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per approfondire la figura dell’eroico carabiniere questa mattina, presso l’auditorium Varrone, dopo la proiezione del film ”Salvo D’Acquisto”, sarà conferito il Premio di Cultura “Come Barbara” al libro “Salvo D’Acquisto. Il martire in divisa” di Rita Pomponio, scrittrice e biografa ufficiale della Famiglia D’Acquisto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un ulteriore riconoscimento sarà assegnato a Padre Renzo Cocchi per il brano musicale su D’Acquisto. Alla manifestazione presenzia Alessandro D’Acquisto, fratello di Salvo. Interverranno Mons. Lorenzo Chiarinelli, vescovo emerito di Viterbo e membro della Congregazione delle Cause dei Santi e il colonnello Giovanni Roccia, Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Rieti.

La manifestazione sarà coordinata dalla Dott.ssa Maria Rita Pitoni, Dirigente scolastico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi di Savoia”. Nel pomeriggio, sempre all’Auditorium Varrone, a partire dalle ore 16.30 si terrà una esibizione di musica classica con i pianisti: M° Moreno Paoletti, Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano; Manuel Di Maggio, Roberto Mascio e Ilaria De Angelis (Conservatorio S. Cecilia di Roma).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento