Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

Rieti, un caso di legionella

di Redazione

E' stato ricoverato un ragazzo di 28 anni all'ospedale De Lellis. La prognosi è riservata

Un musicista reatino di 28 anni è stato ricoverato con il virus della legionella all’ospedale De Lellis, a Rieti.
Inzialmente si pensava ad una influenza, ma nei giorni le sue condizioni sono peggiorate, e ora sono piuttosto critiche: è ora ricoverato in rianimazione e la prognosi è riservata. Gli vengono somministrati quotidianamente antibiotici ed è sottoposto a iperventilazione.
È stata attivato il protocollo previsto per i casi di legionella, anche se al momento la patologia sembra non essere contagiosa.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento