Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

Rifiuti, Ama smentisce Valeriani: Mai trattato più rifiuti del previsto

di Redazione
"L'azienda smentisce categoricamente quanto asserito dall'assessore regionale Valeriani" riguardo l'impianto Tmb del Salario

"Il tmb Salario è una vergogna perché nei fatti è diventato una Malagrotta di questi giorni, perché non è solo un luogo di trattamento ma perché lì si stocca un quantitativo gigantesco di rifiuti tale per cui è impossibile continuare a coesistere con quel l'impianto. Ma è Roma Capitale che ci deve spiegare una volta per tutte cosa intende fare per risolvere il tema dei rifiuti e la questione del Salario". Così l'assessore della Regione Lazio ai Rifiuti, Massimiliano Valeriani, è intervenuto nell'Osservatorio permanente sul Tmb Salario del III Municipio. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'Ama però, in un comunicato contraddice le parole dell'assessore regionale: "L'impianto di Trattamento Meccanico Biologico del Salario non ha mai trattato più rifiuti di quanto previsto dalle autorizzazioni. L'azienda smentisce categoricamente quanto asserito dall'assessore Valeriani.

L'impianto al momento è al servizio dell'intero quadrante Nord della città di Roma e ogni attività in essere è tesa ad assicurare non solo il minor impatto possibile per i residenti di quel quadrante, ma anche condizioni di sicurezza degli stessi addetti Ama che vi lavorano. Parlare del Tmb Salario come di una nuova Malagrotta è pertanto non corretto ed estremamente fuorviante". Così comunica Ama in una nota.   (Dire) (Foto, Massimilano Valeriani)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo