Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Giugno 2021

Pubblicato il

Rifiuti Roma, mentre città invoca nomina commissario, Ama cerca mezzi in affitto

di Redazione

L'ultima ipotesi ventilata da Ama è l'affitto di camion per il trasporto della spazzatura romana alle discariche

Mentre Roma è invasa dai rifiuti, Ama, l'azienda per lo smaltimento della spazzatura della capitale, è invasa da debiti e problemi strutturali. A tal punto che l'ultima ipotesi per affrontare l'età obsoleta dei camion di raccolta e l'emergenza di questi giorni di festa, è  quella di affittare camion per trasportare la spazzatura verso le discariche e le isole ecologiche. Strategia dell'ultima spiaggia tentata anche da Atac, la società dei trasporti che non versa certo in condizioni migliori. 

L'Ama possiede 281 mezzi pesanti, ma il 71,5% di essi ha più di dieci anni, per questo solo il 52% dei mezzi è al lavoro, mentre gli altri sono parcheggiati in rimessa. Si tratta di mezzi speciali, con caratteristiche tecniche particolari, concepiti per raccogliere una gran quantità di materiale, non facilmente sostituibili da un qualsiasi camion. 

Stefano Zaghis – il manager milanese, nuovo amministratore unico dell'azienda chiamato dalla sindaca Virginia Raggi per salvare il salvabile – ha ordinato 102 nuovi mezzi, di cui 17 appena arrivati, 13 in fase di immatricolazione e 15 per volta ne arriveranno al mese, fino ad arrivare al totale. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche: 

È arrivata la Befana! Cosa fare e dove andare oggi a Roma

Accumoli, incidente mortale, scontro tra due auto, deceduto 74enne di Norcia

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento