Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Maggio 2021

Pubblicato il

Rincorrendo la Giustizia un libro di Bruno Ferraro

di Manuel Mancini

Bruno Ferraro Magistrato ed ex Presidente del Tribunale di Velletri

Ieri mattina, 17 settembre, presso l’ex Granaio Borghese di Artena davanti a un numerosissimo e concentratissimo pubblico si è svolta la presentazione de ‘Rincorrendo la Giustizia’, un libro di Bruno Ferraro , Magistrato ed ex Presidente del Tribunale di Velletri. Ad aprire la cerimonia l’avvocato Lara Caschera, con la presentazione della persona, dello scrittore e del magistrato:

“Magistrato normale nel senso di conforme alla norma, competente, capace di adempiere al lavoro di Giudicante, che anche le situazioni più complesse, nelle sue motivazioni, potevano essere comprese e convincevano anche la parte non vittoriosa. La forma è, infatti, sostanza. Questo libro nasce dalla autorevole e prestigiosa esperienza professionale di Bruno Ferraro, il quale prendendo spunto dai casi sottoposti alla sua attenzione da giudice e da esperienza di vita vissuta in ogni settore della magistratura, passa all’esame di grandi temi e delle grandi questioni, che sono prima umane e poi giuridiche, dell’attualità”.

La prima parte del libro investe i grandi temi e dilemmi della giustizia, la seconda i principi fondamentali dell’ordinamento giuridico, la terza sezione intreccia vicende storiche, autobiografiche , nell’ultima parte l’autore esamina temi che hanno variamente interessato l’opinione pubblica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Rincorrendo la Giustizia, il titolo ci fa capire come sia difficoltoso, per una serie di regole procedurali sin troppo macchinose, nel nostro Paese, l’applicazione della giustizia; dall’altra parte ci fa capire tutta la determinazione dell’autore e la passione e la fiducia per la giustizia, per la libertà, per l’applicazione delle regole nel nostro difficile Paese-conclude Lara Caschera”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Storia e riflessioni di un uomo che ha dedicato la sua intera vita professionale alla Giustizia svolgendo tutta la varietà possibile delle funzioni giurisdizionali. Bruno Ferraro spiega il perché del titolo e racconta il suo amore per questa alta funzione della nostra società civile: “Avendo deciso fin da quando ero ragazzo di svolgere tutte le funzioni possibili per un magistrato ed avendo così totalizzato un’esperienza completa, l’ho voluta mettere a frutto in una riflessione finale. La Giustizia è stata un pò l’amore della mia vita: io l’ho rincorsa esercitando tutta la varietà possibile delle funzioni. Ma non spetta a me stabilire se questa rincorsa sia stata coronata da successo, se io sia stato un uomo di giustizia e fin dove”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Bruno Ferraro analizza il ruolo che il giudice e la giustizia dovrebbero svolgere rispetto al cittadino. “La magistratura è un ordine il quale, al pari di altri ordini professionali, è chiamato a rendere un servizio al cittadino: il servizio della giustizia. Migliorato, migliorabile, necessariamente da migliorare e questo spiega perché il libro è dedicato a tutti coloro che si confrontano con la giustizia”.  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento