Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Aprile 2021

Pubblicato il

Rivalità in amore finisce a fucilate: arrestato 25enne a Fondi

di Redazione

Una 60enne ha lasciato il marito per fidanzarsi con un 25enne: l'ex e il figlio vanno sotto casa e scoppia una rissa

Una rivalità in amore talmente aspra da finire a colpi di fucile. E' accaduto a Fondi, nella frazione San Magno. La storia è piuttosto particolare e ha come protagonista una donna di 60 anni, separata da un 63enne e con un figlio di 30 anni, attualmente accompagnata con un ragazzo di 25enne, perciò più piccolo del figlio. Affermare che né lui né il marito hanno preso molto bene la cosa è usare un eufemismo.  I due, infatti, si sono presentati sotto casa del nuovo compagno della donna e pare che abbiano tentato di sfondare il cancello dell'abitazione con la loro automobile.

In risposta alla "spedizione punitiva", il 25enne ha sparato dalla finestra alcuni colpi con una doppietta detenuta illegalmente, poi è sceso di sotto per ingaggiare un corpo a corpo con i due. Questi ultimi, per nulla intimoriti dall'idea di essere presi a fucilate, hanno reagito in maniera veemente. Il 30enne sarebbe riuscito a disarmare il giovane compagno della madre , il quale aveva portato con sé anche un coltello da cucina, con il quale ha ferito il 63enne.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una volta allertati i soccorsi, l'uomo è stato trasferito in ospedale, mentre l'arrivo della Polizia ha posto fine a questa assurda rissa. Gli agenti hanno tratto in arresto il 25enne con l'accusa di lesioni, rissa e porto abusivo di arma da fuoco. Il suo rivale in amore e il figlio sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata, violazione di domicilio e danneggiamento.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento