Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Ottobre 2020

Pubblicato il

Rocca di Papa

Rocca di Papa, 33enne si impicca con lacci. Il corpo rinvenuto questa mattina

di Redazione

Il suicidio è avvenuto a Rocca di Papa, alle 6:00 di questa mattina è stato rinvenuto il cadavere di un 33enne di origine polacca

suicidio rocca di papa
Rocca di Papa

A Rocca di Papa intorno alle 6:00 di questa mattina è stato rinvenuto il corpo di un uomo. Il ritrovamento è avvenuto in piazza dell’Antico Crocifisso, presso la Fortezza del centro abitato dei Castelli romani.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il suicidio è avvenuto tramite impiccagione alla base della ringhiera di ferro con dei lacci di scarpa. L’uomo si sarebbe poi gettato nel vuoto dal parapetto alto circa 5 metri. Dopo la chiamata al 112 di alcuni cittadini, sul luogo sono intervenuti i Carabinieri di Rocca di Papa, di Frascati e la Polizia locale anche per l’operazione di chiusura delle strade limitrofe. Gli accertamenti hanno confermato che si tratta di suicidio. Dai controlli è emerso che N. S, 33enne polacco disoccupato e senza fissa dimora, era giunto in Italia da circa una settimana. Il corpo è stato trasportato da Rocca di Papa al policlinico Tor Vergata per l’autopsia.

Risale invece al 30 agosto la notizia del tentativo di suicidio di un 57enne di Aprilia. In piedi sul ponte di Ariccia e in crisi nervosa, intorno alle ore 22:00 ha minacciato di gettarsi nel vuoto del viadotto. Lunghi i tentativi di dialogo. Dopo due ore, intervenuta sul luogo anche la compagna, l’uomo ha accettato di farsi aiutare. Sul luogo i Vigili del Fuoco di Marino e Velletri, il soccorso alpino fluviale dei VVF, i Carabinieri della stazione locale e la Polizia che ha provveduto a chiudere il tratto di ponte dalle 22 all’una di notte.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non è ancora chiara la dinamica dell’investimento accaduto il 3 settembre presso la stazione dei treni di Zagarolo, in provincia di Roma. Forse un tentativo di suicidio, oppure un grave incidente ferroviario.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento