Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Gas killer

Rocca di Papa, esplosione in una viletta: muore la donna rimasta coinvolta

di Cristina Accardi
Muore la donna anziana rimasta gravemente ferita nell'esplosione che ieri, 14 dicembre, ha causato il crollo di una villetta a Rocca di Papa
Corsia di ospedale

Ieri, 14 dicembre, a Rocca di Papa, comune in provincia di Roma, una villetta è crollata dopo un’esplosione, probabilmente causata da una fuga di gas. La donna rimasta coinvolta, un’anziana di 80 anni inglese che aveva deciso di passare presso i Castelli Romani gli ultimi suoi anni di vita, alle 23 di questa notte è deceduta. Era rimasta ferita gravemente dall’esplosione. Estratta dai vigili del fuoco e poi trasportata tempestivamente in ospedale. Tuttavia, le sue gravi condizioni non hanno consentito di salvarla.

Ancora sono da accertare le cause dell’esplosione, ma si ipotizza la fuga di gas. Una supposizione data dal ritrovamento di due bombole nel garage dell’abitazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sono ancora indefiniti il numero di persone coinvolte, attualmente l’unica vittima sembrerebbe la donna inglese.

Un comune ancora scosso dalla tragedia del 2019, che sempre a causa di una fuga di gas aveva perso il sindaco Emanuele Crestini e il suo delegato Vincenzo Eleuteri, conta un’altra morte.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo