Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, aggredita con acido: si indaga per tentato omicidio

di Redazione

La Procura di Roma indaga sull'aggressione avvenuta la scorsa notte al Prenestino ai danni di una 33enne cinese, per mano di due balordi

Si procederà per il reato di tentato omicidio. E' quanto ha deciso la Procura di Roma per quanto riguarda il caso della 33enne cinese alla quale è stato gettato dell'acido (nella fattispecie pare sia soda caustica) sul viso e  sulla mano la scorsa notte in via Bartolomeo Colleoni, in zona Prenestino. In base alle prime notizie trapelate pare che la donna sia stata aggredita intorno alla mezzanotte mentre stava rincasando da due balordi, che dopo aver commesso l'orripilante gesto si sono dileguati, facendo sì che la malcapitata non li abbia riconosciuti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Attualmente la 33enne, sposata con una figlia e che lavora come cameriera in un ristorante cinese del centro, è ricoverata all'ospedale Sant'Eugenio con ustioni di terzo grado al volto e di primo alla mano. L'unica buona notizia è che non viene ritenuta in pericolo di vita. I Carabinieri sono al lavoro per rintracciare i criminali e per stabilire le cause di questo gesto assolutamente vergognoso e deprecabile.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento