Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, appartamento in fiamme a Torre Angela: l’uomo ustionato è morto

di Redazione

Almeno 3 persone sono state tratte in salvo con l'autoscale e altre 2 consegnate al pronto intervento sanitario. Tratto in salvo anche un cane

Un appartamento posto al primo piano nel quartiere di Torre Angela, a Roma, in via Trinitapoli 50, è andato in fiamme alle ore 20.30 di martedì 28 novembre. Tre squadre di Vigili del fuoco sono intervenute sul posto, coadiuvate da due autoscale e carro teli. Almeno 3 persone sono state tratte in salvo con l’autoscale e altre 2 consegnate al pronto intervento sanitario. Tratto in salvo anche un cane. L’operazione è ancora in corso di svolgimento per opere di bonifica e messa in sicurezza della struttura.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Aggiornamento: Fiamme sono divampate ieri sera in un appartamento al primo piano di uno stabile di complessivi due piani in via Trinitapoli 50 intorno alle ore 20.30. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Roma Tor Bella Monaca, quelli della compagnia di Frascati, i vigili del fuoco con tre squadre con supporto di due autoscale e carro teli. Evacuato lo stabile dove vivono quattro nuclei familiari per complessive 11 persone. Nel rogo un 72enne italiano è rimasto ferito riportando gravi ustioni. Portato al Policlinico Tor Vergata, è morto poco dopo. Almeno tre persone sono state salvate con l’autoscala e un paio consegnate al pronto intervento sanitario sul posto. Salvato anche un cane. Dai primi accertamenti sembra che il rogo sia accidentale. Proseguono comunque le indagini dei militari. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento