Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, arrestato latitante venezuelano

di Redazione

Era latitante dal 2011. L'arresto è avvenuto in un hotel in zona Flaminia

Edmundo Josè Salazar Cermeno, venezuelano 43enne, era ricercato dal luglio 2011, dopo che, il 6 giugno dello stesso anno, il Tribunale Ordinario di Reggio Calabria aveva emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per traffico di sostanze stupefacenti.
L'ordinanza era stata emessa a seguito di un'operazione, dal nome "Crimine 3", legata al traffico internazionale di droga (sprattutto cocaina, metamfetamine e cannabis), messo in atto da una struttura criminale che operava tra il Sud e il Nord America e l'Europa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al termine delle ricerche portate avanti dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, Cermeno, vicino agli ambienti della 'Ndrangheta Aquino-Coluccio, è stato arrestato in un hotel in zona Flaminia, ponendo così fine alla sua lunga latitanza.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento