Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, arrestato topo d’appartamento a Labaro

di Redazione

La Polizia avvertita dai vicini l'ha colto in flagranza di reato. E' un romeno 24enne

Era ancora intento a 'ripulire' l'appartamento in cui si era introdotto furtivamente, quando la Polizia l'ha colto di sorpresa. Alcuni vicini, insospettiti dai rumori, hanno chiamato la Polizia. Agli agenti arrivati all'indirizzo indicato, in zona Labaro, a Roma, e' bastato fare un rapido giro del palazzo per notare che la portafinestra che da sul cortile interno di un appartamento al primo piano era stata sfondata. Due agenti sono entrati in casa alla ricerca del ladro e un altro equipaggio si e' appostato sul lato del palazzo che da sulla strada principale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Appena il 'topo d'appartamento' si e' accorto della presenza dei poliziotti ha tentato di fuggire uscendo dalla parte opposta della casa, ma qui ha trovato gli altri due agenti ad aspettarlo. M.V.R., romeno di 24 anni, e' stato cosi' bloccato e arrestato. Il giovane aveva un grosso cacciavite nascosto nella manica della felpa che aveva indosso e alcuni monili in oro all'interno della tasca, poi riconosciuti dal proprietario dell'appartamento. All'interno l'appartamento era gia' stato messo tutto a soqquadro e in un foulard, aperto ai piedi del letto, erano gia' stati raccolti altri preziosi, pronti per farne un ricco bottino. Il giovane straniero, con alcuni precedenti di Polizia, e' accusato di furto aggravato in abitazione. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento