Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, beccato alla guida senza patente aggredisce i Carabinieri

di Redazione

Scene da film in zona Piazza Bologna: un nomade 22enne, dopo essere stato raggiunto alla stazione Tibus è sceso dall'auto e ha opposto resistenza

La scorsa notte, nel corso di alcuni controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione Roma piazza Bologna hanno arrestato un nomade, di 22 anni, proveniente dal campo nomadi di via di Salone, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e guida senza patente, perché mai conseguita. Il giovane è stato notato in via Squarcialupo, alla guida di una vettura risultata cessata dalla circolazione, con a bordo un 13enne ed una terza persona che si è dileguata, e alla vista della pattuglia dei Carabinieri si è dato alla fuga.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ne è nato un inseguimento che è terminato poco dopo all’interno della stazione Tibus, dove il 22enne, con il mezzo ha abbattuto la sbarra mobile posta a delimitare l’ingresso, prima di arrestare la corsa. Il giovane una volta sceso dal mezzo ha ingaggiato una violenta colluttazione con i militari al fine di sottrarsi al controllo, ma è stato immobilizzato ed ammanettato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

All’interno del mezzo, che è stato sequestrato per accertamenti, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato arnesi da scasso, un rolex e circa 500 euro in contanti di cui l’arrestato non ha saputo fornire la provenienza. Portato in caserma, il giovane nomade è stato trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Il minore è stato affidato ad una apposita struttura per minori.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento