Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, beccato con cocaina e 8000 euro a un posto di blocco: arrestato

di Redazione
Un 48enne romano incensurato "pizzicato" dai Carabinieri in zona Prenestina mentre viaggiava a bordo della propria auto

Un semplice controllo alla circolazione stradale, da parte di una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e per un romano di 48 anni sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, incensurato e  nullafacente, è stato fermato per un controllo alla circolazione stradale mentre viaggiava a bordo della sua Smart, in zona Prenestina.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Trovato in possesso di circa mille euro in contanti di cui non è stato in grado di giustificare la provenienza. Il nervosismo mostrato dall’uomo ha spinto così i militari ad approfondire il controllo. Dall’ispezione dei due telefoni cellulari di cui era in possesso, i Carabinieri hanno scoperto messaggi di testo riconducibili ad un’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare 280 gr. di cocaina e ulteriori 7.900 euro, in contanti di vario taglio, nonché un bilancino di precisione. Dopo l’arresto, l’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?