Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, Bilancio: in 2 anni tutte le luci di Roma saranno al led

di Redazione

I dettagli del Bilancio previsionale 2015

"Tra gli investimenti di 155 milioni del bilancio 2015 abbiamo anche il rinnovo in due anni di tutte le luci di Roma con nuove lampadine al led". Ad annunciarlo è l'assessore al Bilancio di Roma Capitale, Silvia Scozzese, in occasione della presentazione del Bilancio previsionale 2015.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Lo faremo – spiega Scozzese – con i fondi delle dismissioni della partecipazione non strategica Ato 2 ad Acea. Con le risorse ottenute finanzieremo l'illuminazione pubblica".

Per il resto, il Bilancio prevede 100 nuove spazzatrici, per un totale di circa 7 per ogni Municipio, corrispondenti al lavoro di 500 uomini. “Il 2015 sarà l'anno delle periferie, che io vorrei chiamare nuove centralità”  ha spiegato Marino. Nel bilancio, quindi, è stata introdotta la somma di un milione di euro per ogni Municipio. 

Novità anche per il Trasporto pubblico locale. Si prevede di potenziare l’ingresso della ferrovia da Roma Sud Est; sono terminati i lavori di ristrutturazione dei vecchi tunnel da parte delle ferrovie che consentiranno l’inaugurazione di una metro di superficie Ostiense-Vigna Clara. Come si apprende dal sito del Comune di Roma, inoltre, con l'apertura della stazione Lodi della metro C si vorrebbe far partire un nuovo tram tra piazza Lodi e Santa Croce in Gerusalemme.

Novità anche per la tassa di occupazione di suolo pubblico: è previsto un aumento della tariffa per icamion bar, portata a 30 euro al giorno per le strutture dentro il centro storico. 

Il bilancio previsionale 2015 – si legge ancora sul sito del Comune di Roma – prevede una manovra da 3,8 miliardi di euro. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento