Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, caos sulla Metro A: treni fermi tra Manzoni e Ottaviano

di Redazione

Un inconveniente tecnico sta causando forti rallentamenti in entrambe le direzioni

Inizia nel peggiore dei modi la settimana sul fronte dei trasporti capitolini. Alle 9.23 Luceverde Lazio comunica che sulla Metro A il servizio è sospeso tra le fermate tra Manzoni-Museo della Liberazione e Ottaviano-S.Pietro in entrambe le direzioni per inconveniente tecnico.  E' stato attivato un servizio bus sostitutivo da San Giovanni a Ottaviano, si segnalano forti rallentamenti nella tratta interessata dal guasto. Regolare, invece, il servizio tra Anagnina e Manzoni. Atac comunica che il guasto sarebbe dovuto al cedimento di un controsoffitto della volta della stazione Spagna, in direzione Battistini. I calcinacci avrebbero colpito un convoglio ma non si segnalano feriti. Il treno è stato comunque evacuato, i tecnici dell'Atac sono al lavoro per riportare la situazione alla normalità.

Laconico il commento dell'assessore ai Trasporti, Stefano Esposito: "Purtroppo siamo appesi alla fortuna. Questa è la situazione. Le infrastrutture delle metro hanno bisogno di un intervento. Ma questo già si sapeva. Apriremo comunque un'indagine". A Radio Cusano l'assessore ha rivelato di "trovarsi in incognito a Termini. Spero che la gente non mi riconosca altrimenti, giustamente, me menano…"

Vuoi la tua pubblicità qui?

AGGIORNAMENTO ORE 11: persistono i problemi e i passeggeri, che stanno prendendo d'assalto i bus sostitutivi, sono arrabbiati ed esasperati. A causa del servizio metro sospeso, inoltre, viene segnalato traffico in tilt a Prati, in zona Colli Albani, sulla Tuscolana e a San Giovanni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

AGGIORNAMENTO ORE 11.20: non è confortante l'annuncio dell'assessore Esposito: "Al momento sono in corso lavori per la sistemazione linea aerea. La metro A dovrebbe riaprire per le 15". In poche parole, i romani dovranno mettersi il cuore in pace: sulla metro A gran parte della giornata è compromessa".

AGGIORNAMENTO ORE 13.15: alcune agenzie di stampa hanno raccolto le testimonianze di alcune persone che hanno assistito in diretta al guasto: "A un certo punto ho sentito uno scoppio, un forte rumore poi la puzza di bruciato è diventata forte. Il treno si è fermato poco dopo e siamo scesi. Ho avuto paura, per un attimo ho pensato si trattasse di un attentato".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento