Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, Capitale Muay Thai, vincono Tetti, Marzullo, Vari, uno spettacolo!

di Redazione

Sabato scorso, all’Atlantico Live di Roma, in scena una notte di grande sport dedicata alla Muay Thai

Sabato scorso, all’Atlantico Live di Roma, in scena una notte di grande sport dedicata alla Muay Thai. Lo spettacolo del Fighting Spirit Muay Thai, organizzato dal Team Colonnese Promotion e giunto alla sua settima edizione, ha ottenuto un gran successo di pubblico dimostrando la grande crescita della disciplina a Roma, nel Lazio e in Italia. Tanti i fighters saliti sul ring, che hanno emozionato e regalato spettacolo e adrenalina. Tra loro molti atleti regionali: Emanuele Tetti di Genzano di Roma che ha conquistato il Titolo Mondiale k1 Rules WKN battendo nelle 5 riprese il fortissimo spagnolo Samuel Babyan; Cristian Marzullo di Roma che ha conquistato la cintura internazionale WMC Against Drugs contro il greco Moustakis.

Emanuele Tetti contro Samuel Babayan

Emanuele Tetti e team

Da sottolineare anche La vittoria dei Fratelli Leonardo e Gianmarco Giosi di Tivoli: il primo trionfa nel torneo Road to Thai Fight cat. 70KG staccando il pass per partecipare al THAI FIGHT in Thailandia;

Leonardo Giosi

Vuoi la tua pubblicità qui?

il secondo che sconfigge Pasquale Amoroso in un bel match. Bellissimo anche il confronto tra Alessio Malatesta di Capena che ha tenuto testa al fortissimo thailandese Yodpitee PetchRungRuang concludendo l’incontro in parità. Sul Ring anche il Campione di Muay Thai e Kickboxing Gabriele Casella che in uno dei due Main Match della serata ha sconfitto, dando grande spettacolo, il francese Corentin Jallon.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gabriel Casella

L’altro Main Match ha visto lo show del famoso pluricampione thailandese Sudsakorn Sor Klinmee che ha sconfitto senza appello l’albanese Samed Memaj. Divertimento e forte competizione anche nei match di PreCard con il trionfo del forte Fighter di Colleferro, Tiziano Vari contro il romano Federico Fava; il match tra Cristian Serafini di Civitavecchia e Flavio Ventricini di Ostia con la vittoria di quest’ultimo; e il pareggio tra Francesco Picca e Georgian Cimpeanu.

Gianluca Colonnese e Tiziano Vari

L’evento è stato un grande successo per la disciplina che sta diventando sempre più apprezzata dai giovani e sempre più interessante grazie ad eventi di questa portata organizzativa che attraggono molti atleti che possono così confrontarsi ad alti livelli e sponsor commerciali che possono ottenere una buona visibilità complessiva. Anche sui social c’è grande gradimento con un seguito in esponenziale crescita. Roma è stata la cornice ideale di questo show di arti marziali, la capitale della Muay Thai per una notte e non solo.

Donato Milano presidente della FIKBMS Sudsakorn Sor Klinmee e Gianluca Colonnese l’organizzatore evento

Leggi anche:

Daniela Martani contro Vissani: il confronto fra l'essere e l'apparire

Mafie. Cassino: 11 arresti, tra cui membri clan Morelli-Spada

Latina: suicidio 78enne, noto sportivo maratoneta. Sconcerto tra amici

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento