20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, entra in un supermercato e minaccia dipendenti con coltello

di Redazione
I fatti in viale Cortina d'Ampezzo: arrestato dai Carabinieri che transitavano in zona un 31enne originario della Puglia

Ha fatto irruzione armato di coltello, minacciando i cassieri di supermercato. I fatti a Roma, in viale Cortina d'Ampezzo, dove un 31enne originario di Bari ma residente a Roma ha provato a mettere a segno una rapina, intimando ai cassieri di farsi consegnare del denaro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per sua sfortuna, e ovviamente per fortuna dei dipendenti del negozio e dei clienti, in quei momenti concitati transitavano in zona i Carabinieri della Stazione di Roma Monte Mario. I militari, dopo essersi accorti di quanto stava accadendo, hanno immediatamente bloccato il malvivente, traendolo in arresto con l'accusa di tentata rapina aggravata. Il coltello è stato sequestrato, mentre il 31enne è stato condotto al carcere di Regina Coeli.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo