Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Agosto 2021

Pubblicato il

Roma, furti nell’università La Sapienza: arrestato 38enne

di Redazione

L'uomo agiva soprattutto nella biblioteca della facoltà di Matematica. Approfittava della distrazione delle vittime per rubare portafogli e oggetti vari

E’ stata notificata ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia di Stato  l’Ordinanza di custodia cautelare in carcere ad un 38enne romano, responsabile di diversi furti all’interno dell’università "La Sapienza". Sono state le indagini condotte dagli investigatori del Commissariato Università – coordinati dal dr. Mario Spaziani – a condurre all’uomo; determinanti ai fini della sua individuazione sono state le immagini della videosorveglianza registrate all’interno dell’Istituto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 38enne agiva in particolare nella biblioteca della facoltà di matematica; seduto a leggere, approfittando della distrazione delle vittime, si avvicinava agli effetti personali, lasciati incustoditi, trafugando portafogli, cellulari e I-pad, allontanandosi subito dopo dalla stanza indisturbato, come un normalissimo studente. Verificati dagli agenti una lunga serie di furti tra i mesi di Marzo ed Aprile del 2015. Accertata la sua identità, l’uomo si era però reso irreperibile, non presentandosi neppure presso il Commissariato Prenestino, dove avrebbe dovuto apporre la sua firma in quanto sottoposto alla misura restrittiva dell’Obbligo di Presentazione alla Polizia Giudiziaria, per fatti analoghi. C.M., queste le iniziali dell’uomo, è stato ieri rintracciato, arrestato e accompagnato nel carcere di Regina Coeli.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento