Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, i sensi in un bicchiere al Bernini Bristol

di Redazione

La Birra Belga St. Stefanus protagonista del secondo appuntamento de "I sensi in un bicchiere"

Eccoci al secondo appuntamento de “I Sensi in un Bicchiere”, il ciclo di cene degustazioni guidate dal produttore che propongono le eccellenze enologiche e birrarie italiane e straniere, unite all’ottima cucina: giovedì 28 novembre, alle ore 20.30, salirà all'Olimpo la pregiata birra bionda belga d'abbazia St. Stefanus che ha, tra le particolarità, quella di essere rifermentata in bottiglia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La location è la terrazza mozzafiato dell’Olimpo Roof Restaurant, presso l’Hotel Bernini Bristol di Roma. Lo chef resident Michele Simioli ancora una volta ha ricercato i migliori prodotti stagionali per creare il connubio perfetto con questa birra d'eccellenza, utilizzando ingredienti antichi come il grano khorasan (il Kamut) e i tartufi. Lo chef sarà riuscito a regalarci l'abbinamento perfetto? Lo scopriremo dalla voce dei partecipanti alla serata che potranno raccontarci la loro esperienza e condividerla, commentandola sulla nostra fan page di Facebook.

Secondo appuntamento della stagione 2013/2014 con le cene degustazione vini “I sensi in un Bicchiere”, serate conviviali che vedono come primi attori ottimo cibo e vini e birre eccezionali: i produttori condurranno i presenti in un viaggio nella cultura del territorio, nella storia di un prodotto che è fatta di esperienze, di profumi, di sapori. La straordinaria location è sempre quella de L’Olimpo Roof Restaurant, ristorante e anche salotto dell’Hotel Bernini Bristol di Roma, adatto ad accogliere ogni occasione della giornata: da un caffè a un aperitivo, da un pranzo di affari a una cena romantica, dal cittadino preso dalle sue faccende al turista estasiato che rimira il Pantheon seduto sulla nostra terrazza.

Speciale sarà la cena del 28 novembre che vedrà protagonista St.Stefanus, birra d’abbazia molto pregiata, naturale al 100%, non pastorizzata, non filtrata e ad alta fermentazione. Questa birra belga, che ha origine a Ghent, è prodotta con tre lieviti diversi, uno dei quali viene dal ceppo originale Jerumanus dell’Abbazia Sint Stefanus. Ogni bottiglia è lasciata maturare in cantina per un minimo di tre mesi, poi la fermentazione continua fino alla sua apertura. È una delle pochissime birre al mondo a rifermentare in bottiglia e questo ne aumenta il pregio e la piacevolezza. Ospite molto atteso della serata sarà il mastro birraio Jef Versele, che controlla ogni passaggio e porta avanti la ricetta antica del Monastero, proteggendola e preservandola per le generazioni future. Durante la serata saranno degustate birre di diversa maturazione per esaltare al meglio i piatti dello chef.

Jef Versele mostrerà agli ospiti come versare la St.Stefanus e provare due differenti esperienze sensoriali già con la stessa bottiglia.

Sarà una serata di coinvolgente happening conviviale e culturale, che viene proposta al pubblico al prezzo promozionale di 60 euro a persona, tutto incluso, per avvicinare i curiosi e soddisfare i più esperti.
Ai partecipanti alle cene verrà proposto un menu in 3 portate ideato dallo chef in abbinamento alle birre.

Menu 28 NOVEMBRE 2013 – ore 20.30
€ 60,00 per persona – prenotazione obbligatoria

• Riccioli di farina di kamut al fondo bruno e salsa di tartufo pregiato

• Tagliata di petto d’anatra su mousse di cipolla di Tropea, ribes e perle di melograno

• Mousse di mascarpone e pistacchio di Bronte

• La Birra St. Stefanus accompagnerà ogni piatto, venendo proposta con
diverse maturazioni

• Acqua, caffè e piccola pasticceria inclusa

Il prossimo appuntamento sarà il 5 DICEMBRE 2013 con le CANTINE FERRARI.

Per ulteriori informazioni Hotel Bernin Bristol
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento