Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, incidenti sul GRA nel giro di poche ore: 1 morto e 4 feriti

di Redazione

Il più grave alle 2.30 del mattino all'altezza dell'Ardeatina, dove è deceduto un 67enne

Ancora sangue sulle strade della Capitale. Dopo la tragedia avvenuta sulla via Cassia, nella scorsa notte, altri due gravi incidenti si sono verificati nella giornata odierna sul Grande Raccordo Anulare. Il primo, il più grave, è avvenuto intorno alle 2.30 del mattino odierno all'altezza dello svincolo per la via Ardeatina, in carreggiata esterna. Nel sinistro ha perso la vita un 67enne mentre tre persone, due donne e un uomo, sono rimaste ferite.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le dinamiche dello schianto non sono state ancora ricostruite con esattezza. Stando a quanto riferisce "Roma Today", sarebbe avvenuto un tamponamento tra una Fiat Multipla e un Suv talmente violento da far ribaltare entrambi i mezzi e da coinvolgere una Fiat Punto. Ma circola anche un'altra versione, che si sofferma su un pirata della strada che si è dato alla fuga: secondo quanto riporta l'Ansa la Polizia Stradale sta infatti cercando l'automobilista che ha tamponato la macchina su cui viaggiava la vittima. Da una prima ricostruzione il conducente ed il passeggero della macchina sarebbero scappati a piedi dopo aver lasciato sul posto il veicolo prima dell'arrivo dei soccorsi.

La certezza, purtroppo. è che il 67enne è deceduto sul colpo mentre i feriti sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale Sant'Eugenio. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, che hanno estratto la vittima e i feriti dalle lamiere, i sanitari del 118 e gli agenti della sottosezione della polizia stradale di Roma Settebagni, che hanno raccolto i primi elementi utili ai fini delle indagini. Il GRA è rimasto chiuso fino alle 6.30 al fine di consentire i rilievi stradali, la rimozione dei mezzi incidentati e il soccorso alle persone coinvolte. Inevitabili le ripercussioni sul traffico nelle prime ore del mattino.

Come se non bastasse il caos di stamani, nel pomeriggio è avvenuto un altro incidente, meno grave, nei pressi della rampa che dalla via Ostiense immette nel Gra (direzione Roma con provenienza da Ostia). A causare il sinistro è stato un impatto fra un tir e un'automobile, che ha provocato un ferito.

Sul posto è giunto il personale del 118, la Polizia Stradale e  i mezzi dell'Anas. Anche in questo caso, per consentire tutte le procedure previsti in questi casi, la circolazione è stata chiusa all'altezza del tratto in cui si è verificato l'incidente, per poi essere riaperta una volta concluse le operazioni di soccorso e  di messa in sicurezza della strada.

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento