20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, ladri in trasferta per rubare 100 kg di rame: 3 arresti

di Redazione
Tre persone residenti a Cisterna travestiti da operai stradali sono stati scoperti dai Carabinieri mentre asportavano cavi elettrici a una cabina Telecom in via di Grotta Perfetta

Avevano noleggiato un autocarro da una società di Latina e, travestiti da operai stradali con tanto di pettorine catarifrangenti, lo hanno utilizzato per caricare 100 Kg di cavi elettrici in rame che avevano sfilato da una cabina telefonica della Telecom in via di Grotta Perfetta. Per questo motivo, tre persone – un 40enne originario di Velletri, un 48enne originario di Viterbo e un 63enne originario di Napoli, tutti residenti a Cisterna di Latina –  sono state arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I tre sono stati scoperti da una pattuglia in transito proprio mentre stavano caricando a bordo del veicolo la grossa matassa di cavi elettrici. Da tempo i Carabinieri stavano effettuando una serie di servizi specifici a seguito di alcune denunce di furto di cavi telefonici messi a segno nella zona.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo