21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, minaccia di dare fuoco al titolare di un negozio: arrestato

di Redazione
I fatti al Quadraro: un 41enne tunisino ha fatto irruzione in un negozio gestito da un 38enne del Bangladesh

Non ha esitato a minacciarlo con una bottiglia contenente benzina, pur di avere da bere. Momenti di tensione nella serata di ieri a Roma in via Cartagine, nella zona del Quadraro. Un 41enne tunisino senza fissa dimora – scrive il sito RomaToday – è entrato in un minimarket gestito da un 38enne del Bangladesh. Il 41enne ha gettato il liquido sul pavimento, riuscendo a bagnare anche il titolare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A quel punto ha estratto due accendini e ha minacciato di dare fuoco al negozio se non avesse le bevande che reclamava. Per fortuna alcuni passanti sono stati attirati dalle grida provenienti all'interno dell'esercizio commerciale e hanno allertato i Carabinieri. I militari hanno bloccato lo scalmanato prima che desse seguito ai suoi propositi. L'uomo è stato tratto in arresto con l'accusa di tentato incendio e tentata estorsione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo