Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma Napoli 3 a 2, decide Gervinho

di Redazione

Un gol dell'ivoriano nel finale consente ai giallorossi di vincere il primo round

Garcia si affida a Totti in attacco insieme a Ljajic e Gervinho.
Il Napoli risponde con una formazione super offensiva con Callejon, Insigne e Hamsik dietro a Higuain.

Il Napoli parte con grande veemenza ma al primo affondo la Roma passa.
Al 12′ Totti lancia Gervinho sulla linea del fuorigioco. L’ivoriano salta in un colpo solo Reina e Albiol e sigla l’1 a 0.

Al 28′ il Napoli prova a rispondere con Higuain che si invola sulla fascia destra e mette al centro un pallone sul quale è in ritardo di un soffio Callejon.

Al 31′ la Roma raddoppia. Strootman dai 25 metri carica il mancino e lascia partire una bordata clamorosa che si insacca sotto l’incrocio alla sinistra di Reina.

Al 42′ dopo una bella iniziativa di Gervinho, Maicon centra l’esterno della rete, l’illusione ottica del gol.
Un minuto più tardi il Napoli risponde con Maggio, attento De Sanctis.
Si va all’intervallo con la Roma in doppio vantaggio.

Ad inizio ripresa incredibile papera di De Sanctis su un tiro cross di Higuain ed il Napoli dimezza le distanze: 1 a 2.
La Roma prova a rispondere con Ljajic che per due volte sfiora il 3 a 1.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Roma dentro Pjanic e Destro per Nainggolan e Totti.
Al 25′ il Napoli pareggia con Mertens che ruba il tempo a Castan e brucia De Sanctis.

All’88’ però ci pensa ancora Gervinho a rianimare i giallorossi.
Imbucata di De Rossi per la freccia nera che con un destro chirurgico batte Reina per il 3 a 2.
In pieno recupero la Roma trema per una punizione di Ghoulam deviata in angolo da De Sanctis.

Finisce 3 a 2 per la Roma. Ritorno tra 7 giorni al San Paolo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento