Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, omicidio Montesacro: la vittima è la 71enne Cristina Maggi

di Redazione

La donna, disabile, uccisa a coltellate dal fratello in un appartamento in largo Giovanni Rovani

Ha un nome la donna disabile uccisa dal fratello nel pomeriggio di ieri a Montesacro, in largo Giovanni Rovani. Si tratta della 71enne Cristina Maggi, uccisa dal fratello 74enne Enrico nell'appartamento nel quale vivevano insieme. L'uomo ha approfittato dell'assenza della badante della sorella per massacrarla con un coltello da cucina. I fendenti non hanno lasciato scampo alla donna, che in conseguenza del suo stato di salute viveva da tempo allettata. E' stata la badante, al suo rientro in casa, ad accorgersi della tragedia avvenuta, chiamando i Carabinieri, giunti insieme al medico legale e a un magistrato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al loro arrivo, l'omicida era sotto shock per l'accaduto e ha confessato in breve tempo il delitto da poco compiuto. Alla luce della sua ammissione, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di omicidio e condotto al carcere di Regina Coeli. Riguardo le cause del delitto, in un primo momento si era parlato di uno stato depressivo dell'uomo, che in estate era rimasto vedovo. Ma nelle ultime ore sta prendendo corpo l'ipotesi che il suo raptus omicida fosse dovuto al fatto che Enrico Maggi non sopportasse più di vedere la sorella soffrire, senza possibilità di guarigione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento