Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Persecuzioni e violenze

Roma Ostia, 38enne arrestato per violenze verso l’ex fidanzata

di Cristina Accardi
Dopo aver schiaffeggiato l'ex fidanzata, si apposta davanti la caserma dei carabinieri, dove viene arrestato
Carabinieri

Nella giornata di oggi, 21 ottobre, i carabinieri della stazione di Roma Acilia a Ostia, hanno dichiarato lo stato di arresto per un 38enne romano. L’uomo, senza fissa dimora e già con diversi precedenti, è stato accusato di atti persecutori, furto aggravato e lesioni personali.

Il racconto che ha portato all’arresto

Dopo l’ennesima discussione scaturita per motivi di gelosia nei confronti dell’ex compagna, una donna romana di 43 anni, l’uomo dalle minacce è passato alla violenza fisica, colpendola ripetutamente con schiaffi al volto. Infine, non ancora soddisfatto ha provveduto a sottrarle il cellulare.

Soltanto le urla di aiuto della donna sono riuscite poi ad allontanare l’uomo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo l’allontanamento, la vittima si è tempestivamente recata presso la caserma dei carabinieri di Acilia per denunciare l’episodio. Durante l’esposizione dei fatti alle forze dell’ordine, la donna ha anche rivelato una serie di condotte persecutorie, di vessazioni psicologiche e di violenze fisiche commesse dall’uomo nei mesi precedenti, poiché non accettava la fine della loro relazione sentimentale.

Nonostante i precedenti, senza alcun timore, l’uomo si è recato nei pressi della caserma per aspettare l’uscita dell’ex compagna. I carabinieri si sono subito mobilitati a fermarlo e dopo la perquisizione, a conferma dei fatti, hanno ritrovato il cellulare della vittima.

Successivamente l’indagato è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Velletri in attesa del giudizio di convalida del Tribunale di Roma, all’esito del quale è stato sottoposto alla custodia cautelare in carcere.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?