Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, rubano ad auto in sosta e tentano di investire Carabinieri

di Redazione

E' accaduto a Prati: arrestato dopo un inseguimento un 30enne slavo domiciliato al campo nomadi di via della Monachina. Caccia a un complice

Nel corso di mirati servizi preventivi, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 30enne di origini slave – domiciliato nel campo nomadi di via della Monachina e con precedenti – con le accuse di rapina impropria in concorso, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La notte scorsa, l’uomo è stato sorpreso dai militari mentre, con un complice, stava rovistando su alcune autovetture in sosta lungo via Germanico, nel cuore del quartiere Prati, facendo incetta di oggetti di valore e borse.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Quando i Carabinieri sono intervenuti per bloccarlo, il 30enne è salito velocemente a bordo di un’auto, su cui lo stava attendendo un complice ed è partito a forte velocità, non curanti dei militari che tentavano di fermarli. Schivata l’auto, i Carabinieri sono comunque riusciti a bloccare il malvivente mentre il complice è riuscito a scappare facendo perdere le tracce. Quest’ultimo è stato, comunque, identificato ed è attivamente ricercato: si tratta di un 26enne nomade, anch’egli proveniente dall’insediamento di via della Monachina. Il nomade fermato è stato trattenuto in caserma, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento