Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, San Basilio, 21 arresti per droga, legati alla ‘ndrangheta calabrese

di Redazione

Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria

All'alba di oggi, 20 gennaio, il quartiere di San Basilio, nella zona est di Roma, si è svegliata ta le sirene delle auto e le luci blu delle volanti dei carabinieri. Infatti il Comando Provinciale di Roma, ha eseguito un'ordinanza cautelare della custodia in carcere emessa dla Gip di Roma verso 21 persone. Esse sono accusate a diverso titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefcenti, spaccio e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e anche tentato omicidio

L'operazione è ancora in corso anche nelle province di Roma, Reggio Calabria, Viterbo e Frosinone

Vuoi la tua pubblicità qui?

Questa organizazione, insediatasi nel territorio di San Basilio, gestiva, con l'aiuto di vari pusher e vedette, "una costante, pervasiva e remunerativa attività di spaccio", si legge nel rapporto delle forze dell'ordine. Tra gli arrestati vi sono anche persone collegate alla 'ndrina Marando di Platì, clan della 'ndrangheta calabrese. 

 

I Carabinieri durante le operazioni di arresto

 

I carabinieri durante i controlli all'interno, con fascicoli

Carabinieri e automobili dispiegate per l'operazione antidroga 

Leggi anche: 

Si rompe WhatsApp e scatta il panico in mezzo mondo

Lazio – Sampdoria 5-1: Inzaghi vince la sua centesima partita in biancoceleste

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento