Roma, schiacciato dal cancello di casa: gravissimo un bimbo di 5 anni

Un bambino di cinque anni è stato soccorso in gravissime condizioni dopo essere rimasto schiacciato dal cancello di casa. E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 3 giugno, a Ostia antica, nel quadrante sud di Roma. Sul posto sono giunti Carabinieri e Vigili del Fuoco. Sembra che il bimbo stesse cercando di chiudere il cancello scorrevole dell'abitazione quando è rimasto schiacciato dal meccanismo uscito fuori binario. L'allarme è scattato intorno alle 18:50. Il cancello è stato sequestrato dai Carabinieri. Il bimbo è stato ricoverato nella terapia intensiva pediatrica del policlinico Gemelli. Secondo quanto si è appreso, ha riportato vari traumi e un trauma cranico con ematoma cerebrale. La prognosi al momento è riservata. Saranno molto importanti le prossime ore.

LEGGI ANCHE:

Bufera tra le procure, Csm chiederà sospensione togati coinvolti

Bambino Gesù: un milione e mezzo di bambini esposti a sostanze tossiche