Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2021

Pubblicato il

Roma, sorpresi con un trolley contenente 2 kg di marijuana

di Redazione
I fatti in zona San Giovanni: arrestati due uomini e una donna. Il trolley era nascosto in un appartamento

E’ stato l’evidente stato di agitazione del conducente di un’autovettura fermata durante un posto di controllo in via Appia, a insospettire gli agenti della Polizia di Stato. Il motivo di tale comportamento è apparso subito chiaro ai poliziotti del commissariato San Giovanni : il forte odore tipico della marijuana, provenire dall’abitacolo dell’autovettura.

L’immediato controllo all’interno della vettura ha consentito di rinvenire, sotto il sedile, una busta in plastica contenente 120 grammi di stupefacente. Con l’ausilio dei colleghi del reparto Volanti, i poliziotti hanno deciso di procedere anche alla perquisizione domiciliare dell’uomo, identificato per S.V. di origini partenopee di 25 anni.

Ed è lì che, mentre salivano le scale, hanno sentito una voce dire: “Metti fuori il trolley c’è la Polizia. Immediatamente, gli agenti hanno bloccato le due persone, un uomo e una donna, poi identificati per P.A. di 30 anni e C.A. di 37 anni, mentre stavano nascondendo una valigia all’interno dell’ascensore e nel cui interno sono stati rinvenuti 1400 grammi di marijuana.

Altri 306 grammi sono stati sequestrati all’interno dell’appartamento. 8.800 sono le dosi che avrebbero ricavato dallo stupefacente sequestrato. Arrestati per detenzione ai fini di spaccio, i tre, dopo il patteggiamento, sono stati condannati a  2 anni di reclusione e al pagamento di 4 mila euro di multa con pena sospesa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo