Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, sorpreso mentre spaccia eroina: un arresto al Nomentano

di Redazione

Un 28enne della Guinea Bissau sorpreso in via Stamira con 34 dosi di eroina e 500 euro. Dopo l'arresto gli arriva un sms: "Devo prendere 3 pezzi, dove sei?"

 "Devo prendere 3 pezzi, perché non rispondi?" Questo è il messaggio arrivato sul telefonino a uno spacciatore subito dopo essere stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Porta Pia.

28 anni – cittadino della Guinea Bissau – l’uomo è stato sorpreso in via Stamira, a due passi da Piazza Bologna, mentre era intento a spacciare droga. Vistosi scoperto ha cercato di fuggire gettando in terra alcuni involucri, poi recuperati dai poliziotti; perquisito, è stato trovato in possesso di 24 dosi di eroina, oltre a 500 euro in contanti. Accompagnato negli uffici di Polizia, lo straniero è stato arrestato per detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Altri 5 gli spacciatori individuati e arrestati nelle ultime ore dalla Polizia di Stato nella capitale. In particolare all’Esquilino – in piazza Vittorio Emanuele II – sono stati fermati due uomini che avevano appena ceduto cocaina ad un acquirente in cambio di denaro contante; sorpresi in flagranza dagli agenti del Commissariato Esquilino, sono stati identificati per un cittadino del Senegal ed uno del Gambia. Anche per loro sono scattate le manette.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Primavalle invece, in via Basadonna, è stata individuata una cantina con all’interno 50 grammi di cocaina, materiale per la suddivisione della sostanza, oltre alle annotazioni dei conti dello spaccio. Gli agenti del Commissariato di zona hanno arrestato 3 romani, tra cui due fratelli di 31 e 37 anni, proprietari del locale cantina.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento