25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, stupro Prati: marinaio condannato a 10 anni

di Redazione
Il militare della marina Giuseppe Franco accusato di aver abusato di una 16enne a Piazzale Clodio nella notte tra il 29 e il 30 giugno

Condannato a 10 anni di reclusione e tre di libertà vigilata. E' la decisione del gup Simonetta D'Alessandro nei confronti di Giuseppe Franco, militare della marina di origine calabrese che era stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una minorenne di 16 anni. I presunti abusi sono avvenuti nella notte tra il 29 e il 30 giugno 2015 a Roma in piazzale Clodio, quartiere Prati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Franco è accusato di aver avvicinato un gruppo di ragazzine e di essersi spacciato per agente di pubblica sicurezza. L'uomo avrebbe convinto la 16enne a lasciare le amiche e ad appartarsi con lui nelle vicinanze, nei pressi di via del Casale Strozzi. Qui sarebbero avvenuti gli abusi sessuali. Nella giornata di oggi si è celebrato il rito abbreviato nei confronti del marinaio, con il gup che ha accolto pienamente le richieste della procura.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo