Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, suicidio in pieno centro

di Redazione

L'uomo, un italiano di 48 anni, si è schiantato sulla banchina sotto gli occhi increduli dei turisti

Suicidio in pieno centro a Roma. Un uomo, italiano di 48 anni, si è gettato sotto gli occhi increduli di passanti e turisti dal ponte Principe Amedeo Savoia Aosta, all'altezza di lungovetere in Sassia. L'impatto con la banchina è stato letale all'uomo che, dalle prime indagini, soffriva da tempo di depressione.
Immediato l'intervento sul posto dei carabinieri del nucleo operativo della compagna San Pietro che, tuttavia, non hanno potuto far altro che constatare la morte del 48enne italiano.
 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento