Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, tentano di aggredire dei bambini e pestano a sangue 39enne

di Redazione
A Monte Mario un gruppo di cingalesi ha seminato il panico. I Carabinieri sono riusciti a bloccare 10 persone

I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario hanno denunciato 10 cittadini cingalesi, di età compresa tra i 19 e i 37 anni, tutti incensurati, di cui quattro senza fissa dimora che, nella notte, in stato di ebbrezza alcoolica, hanno aggredito con calci, pugni e bastonate un uomo romano 39enne che era intervenuto in difesa di tre ragazzini che stavano per essere aggrediti dal gruppo di stranieri. I cingalesi, che all’inizio erano circa 20, dopo avere alzato il gomito, avevano cominciato ad inveire contro i tre ragazzini che stavano giocando con la palla in piazza Nostra Signora di Guadalupe. In difesa dei minori è intervenuto un passante che a quel punto è diventato obiettivo degli ubriachi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A seguito di diverse segnalazioni al 112 da parte di cittadini del quartiere, la centrale operativa ha inviato diverse pattuglie sul posto. I militari intervenuti sono riusciti a bloccare e identificare 10 aggressori, mentre gli altri si sono dati alla fuga. Il malcapitato, che ha riportato varie ferite, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale San Filippo Neri. Ne avrà per almeno 25 giorni.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo