Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Settembre 2021

Pubblicato il

Aggressione

Roma. Tentato omicidio a Colli Albani, arrestato un 49enne italiano

di Redazione
L'aggressore ha sferrato un fendente all'addome del rivale
carabinieri
Carabinieri

Un fatto di sangue è avvenuto ieri sera alle 19 circa in via dei Cessati Spiriti, nella zona di Colli Albani a Roma. Un uomo di 49 anni, italiano, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile intervenuti sul posto a seguito delle chiamate di diversi passanti che avevano segnalato una vivace lite in strada.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Discussione degenera in lite

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, due persone, un uomo e una donna soci di una palestra, hanno iniziato a discutere in strada per motivi economici. Ad un tratto nella discussione si è intromesso il compagno di lei, facendo degenerare la situazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fendente all’addome

La lite verbale tra i due uomini è rapidamente passata all’aggressione fisica e si è conclusa quando il compagno della donna ha estratto dalla tasca un coltello a serramanico di 21 cm, con lama da 10 e ha sferrato un fendente all’addome del rivale.

Ferito in prognosi riservata

Il ferito, un italiano di 48 anni, è stato soccorso, in pericolo di vita, all’ospedale San Giovanni. Operato, la sua prognosi è riservata. I Carabinieri arrivati sul posto, hanno rinvenuto il coltello sporco di sangue, nonostante l’uomo avesse cercato di disfarsene in strada. L’aggressore, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato. Sul posto anche il Nucleo Rilievi di via In Selci per le analisi scientifiche. (Ago/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo