07 Marzo 2021

Pubblicato il

Tra Roma e Malta

Roma, traffico internazionale di sostanze dopanti pericolose: 11 arresti

di Redazione

L'associazione per delinquere era finalizzata al pericoloso commercio di sostanze dopanti con effetti stupefacenti

Sostanze dopanti

Sostanze dopanti pericolose per la salute viaggiavano indisturbate tra Malta e Roma. Ma dalle prime ore di questa mattina, i militari del Reparto Operativo del Comando Carabinieri per la tutela della Salute stanno dando esecuzione all’ordinanza di applicazione di 11 misure cautelari.

L’operazione si svolge otto il coordinamento della Procura della Repubblica di Roma che ha diretto le indagini, con la collaborazione dei N.A.S. e dei reparti territorialmente competenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostanze dopanti pericolose per la salute smerciate tra Malta e Roma

L’ordinanza viene emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma nei confronti di un’associazione per delinquere, di natura transnazionale.

Organizzazione finalizzata al traffico e alla commercializzazione sul territorio nazionale di  sostanze dopanti e anabolizzanti, anche a effetto stupefacente, operante tra Malta e Roma. Sono, altresì, in corso numerose perquisizioni in varie località.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le sostanze dopanti migliorano il grado di attenzione e concentrazione e aumentano la resistenza alla fatica e la tolleranza allo sforzo. Fanno parte della classe degli oppioidi e derivati (morfina, eroina, metadone). Svolgono un’azione analgesica centrale e calmante. Anche se possono aumentare l’efficienza delle nostre prestazioni fisiche e psichiche possono essere anche molto dannose per la salute e portare anche alla morte.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento