07 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, traffico per cisterna rovesciata sulla provinciale 95b Laurentina

di Redazione

Una cisterna rovesciata all'altezza della rotonda tra via della Solfarata e via dei Castelli Romani

Traffico congestionato sulla strada provinciale 95b Laurentina a causa di una cisterna rovesciata all’altezza della rotonda tra via della Solfarata e via dei Castelli Romani.

Le code sulla Laurentina iniziano da via Casale le Allodole per proseguire in direzione di Pomezia. Ripercussioni anche su via della Solfarata da Torremaggiore a via dei Castelli Romani. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sul Grande Raccordo Anulare in carreggiata interna ci sono code dalla Bufalotta alla Roma-Fiumicino. In esterna rallentamenti dalla Casilina alla Nomentana e proseguendo code a tratti da Boccea alla via del Mare.

Sul Tratto urbano della a 24, 3 km di congestione da Tor Cervara al bivio per la Tangenziale est, in direzione del centro. Mentre nel senso di marcia opposto da Tor Cervara al Raccordo. Incolonnamenti sulla Roma-Fiumicino da Ponte Galeria a via Newton verso l’Eur per una macchina ferma in corsia, con picco all’altezza del Viadotto della Magliana.

Stessa situazione sulla Pontina dove un veicolo in avaria causa lunghe code da Pomezia sud a Decima verso Roma. Sulla Pontina si rallenta nella stessa direzione anche più avanti, dal Raccordo a viale Europa per traffico intenso. Traffico molto congestionato anche su via della Solfarata per un incidente, avvenuto in precedenza, da Santa Palomba a Pratica di Mare verso Torvaianica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le consolari: Si rallenta sulla Cassia da La Storta a Tomba di Nerone e sull’Appia da Frattocchie a Capannelle in entrambi i casi verso il centro. Lo comunica Astral Infomobilità nel notiziario viabilità.

LEGGI ANCHE

Anzio, Incidente stradale: muore 27enne, schiantandosi con la moto

Norma, Incendio in un garage nel seminterrato. Intervento dei pompieri

A1, Tra Ceprano e Pontecorvo: Scontro mortale, una famiglia 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento